Sportello Federconsumatori - Federconsumatori Valle D'Aosta
Sportello Famiglia - Federconsumatori Valle D'Aosta
Sportello H - Federconsumatori Valle D'Aosta

Comunicati

Covid: i mezzi pubblici nel mirino dei Nas che accertano gravi irregolarità. Le aziende si adeguino immediatamente adottando le misure di prevenzione del contagio.

Ci sconforta la notizia dei risultati dei controlli dei Nas, d’intesa con il ministero della Salute, su bus e treni locali per verificare la corretta applicazione delle misure anti-covid sui mezzi di trasporto pubblico. “Gli interventi hanno interessato 693 veicoli, tra autobus urbani ed extraurbani, metropolitane, scuolabus, collegamenti ferroviari locali e di navigazione, ma anche […]

Disoccupazione: tasso al 10,2%. Quella giovanile tocca quota 31,6%. Necessarie misure straordinarie di rilancio e contrasto alle disuguaglianze.

Sono estremamente allarmanti i dati diffusi dall’Istat sull’andamento dell’occupazione nel nostro Paese. A febbraio il tasso di disoccupazione si attesta al 10,2%. Ancor più preoccupante il dato relativo alla disoccupazione giovanile che tocca quota 31,6%, con un aumento di 2,6 punti su febbraio 2020, ovvero prima delle restrizioni determinate dalla pandemia. È evidente come le […]

Pasqua: i costi dei prodotti tipici aumentano del +4%. Ancora molto elevati i prezzi applicati online. Pochissimi ricorreranno ai pasti da asporto.

Anche quest’anno gli italiani trascorreranno la Pasqua a casa: tutta Italia, nei giorni 3, 4 e 5 Aprile sarà in lockdown. Misure necessarie per affrontare e superare la pandemia in corso da ormai oltre un anno. Come quella appena trascorsa, quindi, anche questa Pasqua sarà all’insegna della tradizione e del fai da te, anche se […]

Prezzi: il tasso di inflazione al +0,8% determina ricadute di +238,40 Euro annui a famiglia. Prezzi dei carburanti ben al di sopra del livello a cui dovrebbero attestarsi.

Prosegue la risalita del tasso di inflazione, che a marzo sale a quota +0,8% sull’anno. La spinta maggiore, spiega l’Istituto Nazionale di Statistica, proviene dai beni energetici, in primis i carburanti che crescono a marzo del +1,7%. Rimane fermo, invece, il tasso relativo al carrello della spesa. Come purtroppo avevamo previsto, destano allarme i costi […]