Categoria: Privacy

Riconoscimento facciale, Garante Privacy: Sari Real Time non conforme alla normativa

Il Garante Privacy ha espresso parere non favorevole sull’utilizzo del sistema di riconoscimento facciale Sari Real Time da parte del Ministero dell’Interno. Tale sistema, sottoposto all’esame dell’Autorità e non ancora attivo, consente, attraverso una serie di telecamere installate in una determinata area geografica, di analizzare in tempo reale i volti dei soggetti ripresi, confrontandoli con una banca dati predefinita (denominata “watch-list“), che può […]

Revenge porn, il Garante Privacy attiva un canale di emergenza online per le vittime da oggi 8 Marzo.

Il Garante Privacy attiva un canale di emergenza per le potenziali vittime di revenge porn. Contro questa odiosa forma di violenza contro le donne e in generale contro la pornografia non consensuale, il Garante lancia una collaborazione con Facebook per aiutare le persone che temono la diffusione di foto o video intimi senza il loro consenso. […]

WhatsApp, posticipata la data per accettare i nuovi termini sulla privacy.

Whatsapp ha posticipato la data per accettare i nuovi termini sulla privacy. È quanto comunicato dall’azienda. In risposta alle richieste di chiarimento degli utenti preoccupati per l’imminente aggiornamento dei nuovi termini di servizio. Questione su cui era intervenuto anche il Garante Privacy, ritenendo l’informativa agli utenti “poco chiara”. “Stiamo posticipando la data in cui richiederemo ai […]

Privacy: informativa sul trattamento dei dati da parte di WhatsApp nel mirino del Garante. Poco chiari i termini del servizio.

 Il Garante della Privacy mette all’erta gli utenti dai comportamenti in materia di tutela dei dati personali adottati da WhatsApp. Il messaggio con il quale la società ha avvertito i propri utenti degli aggiornamenti che verranno apportati dall’8 febbraio sono poco chiari. Nel mirino del Garante i termini di servizio, in particolare riguardo alla condivisione […]