Categoria: social

Furto dati su Facebook: a cosa devono fare attenzione consumatori coinvolti Diffusi anche i numeri di cellulare – Tenere d’occhio conti e carte di pagamento!

I dati di 533 milioni di persone, fra i quali 35 milioni di italiani e italiane, offerti in vendita sul web. Il furto risalirebbe già al 2019 e la fuga di dati sarebbe stata tempestivamente bloccata, almeno così afferma Facebook, ma è presto per dare il “cessato allarme”. Risulterebbe che nomi, date di nascita, indirizzi […]

Privacy: istruttoria del Garante Privacy sul furto di dati degli utenti di Linkedin. Fughe di informazioni sempre più frequenti, i social implementino i sistemi di sicurezza per tutelare la privacy degli iscritti.

Dopo la raccomandazione del Garante della Privacy a Facebook sull’attivazione di un servizio che consenta agli utenti di verificare se i propri dati personali siano coinvolti nell’imponente furto di dati dello scorso anno, un altro social network è finito nel mirino dell’Authority: il GPDP ha avviato un’istruttoria in relazione al furto di dati personali degli […]

Privacy: il Garante contesta a Tik Tok pratiche lesive a danno specialmente dei più piccoli.

Necessarie regole stringenti e lo sviluppo della cultura digitale. Il Garante della Privacy è oggi intervenuto contestando a Tik Tok scarsa attenzione alla tutela dei minori, divieto di iscrizione ai più piccoli facilmente aggirabile, poca trasparenza e chiarezza nelle informazioni rese agli utenti, impostazioni predefinite non rispettose della privacy. Un allarme, quello lanciato dal Garante, […]

Un terzo dei consumatori compra sui social media (e qualche volta incappa nel falso).

Il 31% dei consumatori fa acquisti sui social media nonostante i timori sulla sicurezza dei pagamenti e sul rischio di comprare un prodotto contraffatto. Si preoccupano per la sicurezza dei pagamenti, per la qualità dei prodotti comprati o per il rischio che siano contraffatti. Ma complice il fattore prezzo, la convenienza, la praticità dell’e-commerce e […]

Antitrust sanziona Facebook per 10 mln di euro

Top News.  Antitrust sanziona Facebook per 10 mln di euro. L’iscrizione è gratuita, lo sarà per sempre, ma i dati degli utenti vengono usati per fini commerciali e senza un chiaro consenso da parte degli interessati. Le informazioni date sono “generiche e incomplete” e non permettono di distinguere fra l’uso dei dati necessario per personalizzare […]